Ama i tuoi denti come la mamma

Il 12 maggio non è solo la festa della mamma, ma anche la Giornata europea della parodontologia.
Come risultato di questo incontro, vorremmo focalizzare la vostra attenzione sull'importanza della salute orale in gravidanza. Le malattie paradontali sono molto diffuse e molto spesso non vengono riconosciute fino a quando la situazione è già grave.
La prevenzione e la diagnosi precoce sono di fondamentale importanza.

Grazie alla collaborazione con il professore universitario di Parodontologia, Dr. med. Giorgio Lombardo, otterrai il miglior trattamento possibile a Mirò BOLZANO.

Cos’è la parodontite?

La parodontite è una malattia infiammatoria cronica causata dalla placca batterica, che può insorgere a qualsiasi età e che progressivamente distrugge i tessuti di supporto del dente: osso, cemento radicolare e legamento parodontale.
Segni premonitori della sua presenza possono essere frequenti infiammazioni gengivali, alitosi, aumento della mobilità dentale.
Se sottovalutata o non diagnosticata per tempo può portare a perdita precoce dei denti e degli impianti.
A livello sistemico è stata inoltre messa in correlazione con un’aumentata incidenza di parti pre-termine e con l’aggravamento malattie eventualmente presenti quali il diabete, le patologie cardiovascolari, l’arteriosclerosi e le patologie polmonari.

DIAGNOSI
Eseguire una diagnosi precoce è importante.
Una semplice sonda parodontale mossa delicatamente lungo il bordo e all’interno del solco gengivale è in grado di dire al parodontologo se la malattia è presente, il grado di infiammazione delle vostre gengive e la profondità delle tasche.
L’esecuzione di un esame radiografico e eventualmente di uno screening microbiologico permetteranno poi di formulare un piano di trattamento parodontale completo, incentrato sull’importanza dell’igiene orale, e mirato al ripristino e al mantenimento nel tempo del vostro stato di salute.

Fattori di rischio per la malattia parodontale:
  • Storia familiare di malattia parodontale
  • Mancanza di igiene orale
  • Fumo
  • Diabete di tipo II non trattato
  • Assunzione di determinati farmaci (antiepilettici, antipertensivi, immunomodulator)
  • Cambiamenti ormonali
  • Sovrappeso
  • Malnutrizione
  • Eccessivo consumo di alcol

Come prevenire la malattia parodontale?

Corretta igiene dentale quotidiana, visite di controllo regolari, sedute di igiene dentale professionale periodiche per verificare regolarmente lo stato di salute delle tue gengive, evitare i fattori di rischio e adottare uno stile di vita salutare sono i principali fattori che aiutano a prevenire la malattia.

Per un sorriso più sano vai alla sezione dedicata alla parodontologia e prenota un appuntamento senza impegno.
Ama i tuoi denti come la mamma
Ama i tuoi denti come la mamma
Vai alla lista
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.